Archivi categoria: Arte e cultura

Quando si bruciava il carnevale alla Torretta

Condove è un comune ricco di tradizioni e di cultura, con una storia che ha le proprie radici nel passato delle popolazioni Celtiche. Ogni evento storico ha lasciato tracce nelle tradizioni locali, nelle feste comunali e nelle ricorrenze religiose. Simboli … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni, Storia, storia di famiglia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Quando si bruciava il carnevale alla Torretta

I soprannomi dei paesi

(Jë stranòm dij pais) Tutti i paesi delle nostre valli nel passato erano catalogati con uno o più motti coloriti. Questi nomignoli scherzosi venivano dati in base alle abitudini, ai lavori, ai pregi o difetti che gli abitanti del tal … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni, Lingua piemontese | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su I soprannomi dei paesi

Quando si viveva senza frigorifero

Se fino agli anni 50 del secolo scorso a Condove e nella quasi totalità delle borgate montane il frigorifero era un elettrodomestico sconosciuto, come conservavano gli alimenti le nostre nonne? La risposta in queste poche righe che descrivono gli “usi” … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Enogastronomia, Folclore e tradizioni, Storia | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Quando si viveva senza frigorifero

Coindo: perché non ne vada perduta la memoria

Mi piace scavare nel passato, ma soprattutto, amo i luoghi abbandonati della montagna Condovese che assomigliano a fantasmi di pietra, dove vecchie storie raccontano eventi e situazioni passate dai nostri avi, storie che sanno di semplicità, povertà e onestà. Mi … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni, Storia, storia di famiglia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Coindo: perché non ne vada perduta la memoria

Il gergo torinese

Un tempo l’arguzia popolare sapeva trarre l’aspetto più accattivante della lingua Piemontese sviluppando delle varietà di lingua e significati utilizzate per non farsi capire da chi non fa parte del gruppo. Anche nella città di Torino si sviluppò un gergo … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni, Lingua piemontese | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Il gergo torinese

Monte Baraccone

Tratto da L’ESCURSIONISTA rivista della Unione Escursionisti Torino del 13 Aprile 1906 n. 2 Descrizione della seconda escursione sociale di Domenica 22 Aprile 1906 (Valle Dora Riparia) MONTE BARACCONE (M. 1165) ITINERARIO Torino P. N. (Ferrovia dello Stato), part. 7,48 … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni, Storia | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Monte Baraccone

Anno 1907 le onoranze al botanico Giovanni Francesco Re in Condove

Tratto da L’ESCURSIONISTA la rivista della Unione Escursionisti Torino del 6 settembre 1907 n. 9 Pubbliche e solenni onoranze vennero tributate domenica alla memoria del celebre botanico Giovanni Francesco Re, nel paese di Condove, dove da Torino e da tutta … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Storia | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Anno 1907 le onoranze al botanico Giovanni Francesco Re in Condove

Quando si nasceva in casa

Fino ai primi anni 50 del secolo scorso a Condove e nella quasi totalità dei paesini di campagna e di montagna si nasceva in casa. Questo parto avveniva in modo concitato. Nell’imminenza del travaglio si allontanavano dall’abitazione uomini e bambini. … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni, storia di famiglia | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Quando si nasceva in casa

Specchio dei tempi alla borgata Dravugna

Tra i ricordi di gioventù è riaffiorato nella mia memoria un episodio di generosità grazie a “Specchio dei tempi”, la rubrica del giornale La Stampa di Torino, protagonista una giovane fanciulla abitante nella borgata Dravugna di Condove. Nel mese di … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Specchio dei tempi alla borgata Dravugna

La festa degli alberi

Negli anni anni dal 1953 al 58 frequentavo la scuola elementare di Condove ed ogni anno si celebrava la festa degli alberi. Una festa antica che dopo anni di altalena tra celebrazione e declino una circolare del Ministero dell’Agricoltura e … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e cultura, Folclore e tradizioni, Storia | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su La festa degli alberi